Argomento 2

Come può il mentoring sostenere lo sviluppo delle donne nell'agriturismo?

Il mentoring è stato definito come “una relazione formale di apprendimento” in cui “i mentori sostengono e sfidano gli “allievi” a riconoscere il loro potenziale di carriera”, con il risultato che “entrambe le parti percepiscono che stanno imparando e guadagnando dalla relazione”.

istock
  • Sviluppare competenze aziendali essenziali

I partecipanti acquisiscono le competenze commerciali necessarie per implementare con successo le moderne pratiche agricole all’interno delle loro aziende. Ciò include la comprensione delle sfumature delle attività agricole contemporanee e la loro applicazione efficace alle loro aziende.

  • Migliorare l’accesso alle fonti di finanziamento

Le donne imprenditrici imparano le strategie per accedere a varie fonti di finanziamento. Ciò comprende la comprensione dei metodi di raccolta del capitale e la preparazione e presentazione di business plan ben strutturati, che aumentano le possibilità di ottenere un sostegno finanziario.

  • Coltivare l’alfabetizzazione digitale

Il programma si concentra sull’affinamento delle competenze digitali fondamentali per promuovere le loro iniziative agricole nel panorama digitale. Queste conoscenze li mettono in grado di navigare nella sfera online, raggiungendo un pubblico più ampio e migliorando la loro presenza sul mercato.

  • Potenziamento della conoscenza attraverso la mentorship

La mentorship fornisce alle donne conoscenze e approfondimenti preziosi. Le guida nelle fasi critiche del loro percorso imprenditoriale, assicurando l’acquisizione di conoscenze quando sono più necessarie.

  • Creare reti di sostegno

Le donne imprenditrici agricole si impegnano in attività di networking per creare reti di sostegno. Queste connessioni forniscono un sostegno continuo, assistendo le donne in ogni fase del loro percorso imprenditoriale.

  • Sviluppo di competenze olistiche

Il programma offre valutazioni per sviluppare competenze essenziali: pensiero critico, creatività e risoluzione dei problemi. Queste competenze sono fondamentali per formare imprenditori a tutto tondo in grado di affrontare efficacemente le sfide.

Scenario di vita reale: PROGRAMMA EQUAL (Grecia)

Nell’ambito del programma EQUALL, la Banca del Pireo ha progettato le azioni Women Founders and Makers, Women Back to Work, Women in Agriculture e Profession has no Gender, in collaborazione con 100 mentori e The Tipping Point. Il loro scopo è aiutare le donne a rivendicare la posizione che corrisponde al loro valore e alle loro capacità, sostenendo la loro parità di accesso all’occupazione, all’attività imprenditoriale, agli elementi necessari per la loro autonomia e il loro sviluppo.

La Banca del Pireo sta estendendo il suo programma EQUALL ai settori dell’agroalimentare e dell’agriturismo con l’introduzione dell’iniziativa Donne in Agricoltura. In collaborazione con stimate istituzioni come l’American Farm School e l’Alba Graduate Business School, The American College of Greece, la banca si impegna a promuovere la formazione delle donne in questi settori. Il ciclo inaugurale Donne in agricoltura coincide con la Giornata internazionale della donna, un evento riconosciuto a livello mondiale, istituito dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 18 dicembre 2007 e celebrato ogni anno il 15 ottobre. Riconoscendo il ruolo vitale che le donne svolgono nella produzione agricola e nelle comunità rurali, la Banca del Pireo si adopera per aiutarle a raggiungere pari opportunità nell’occupazione e nelle attività commerciali agricole. Il programma Donne in Agricoltura offre formazione completa, apprendimento esperienziale e opportunità di networking. Si rivolge alle donne di età superiore ai 18 anni che lavorano o aspirano a lavorare nei settori dell’agroalimentare e dell’agriturismo.

Women in Agriculture dura tre mesi e copre due filoni:

  1. Sessioni di formazione: Il programma comprende una componente di formazione completa sviluppata da professori dell’American Agricultural School e dell’Alba Graduate Business School, The American College of Greece. Questa formazione, della durata di 16-18 ore, copre argomenti essenziali come la trasformazione digitale del settore agricolo, l’imprenditorialità e il passaggio all’agricoltura sostenibile. Verrà inoltre fornita una formazione specifica per il settore, che risponderà agli interessi e alle attività specifiche dei partecipanti.
  2. Apprendimento esperienziale e creazione di reti: Il programma offre opportunità di apprendimento esperienziale e di networking, incorporando mentoring e sessioni interattive. I partecipanti si confronteranno con professori e professionisti esperti attraverso l’applicazione 100 mentors, ricevendo una guida personalizzata e affinando le proprie competenze. Inoltre, sessioni dal vivo con agricoltori di successo, in collaborazione con l’American College of Agriculture, forniranno approfondimenti pratici e best practice. Questi elementi interattivi mirano ad arricchire l’esperienza di apprendimento, favorendo connessioni preziose all’interno della comunità agricola.