Argomento 2 Strumenti disponibili per massimizzare la presenza digitale

Diversi strumenti influenzano la presenza digitale in aree diverse. Di seguito ne verranno presentati alcuni con una breve descrizione della loro applicabilità e utilità.

Strumenti per analizzare i dati e la vostra visibilità online:

  1. Sistrix: offre servizi di analisi dei dati per migliorare la presenza online delle aziende. Cerca inoltre di aumentare la visibilità nei principali motori di ricerca come Google. A questo va aggiunto che uno dei principali vantaggi che presenta è una grande quantità di informazioni e dati rilevanti per il SEO (inteso come posizionamento sui motori di ricerca) del sito web. https://www.sistrix.es/
  2. Ahrefs: è uno strumento per analizzare la visibilità online dei link e della SEO molto utilizzato dai professionisti del marketing digitale. È possibile tracciare e misurare il traffico del sito, monitorare le parole chiave e le posizioni nei motori di ricerca, nonché analizzare la concorrenza. https://ahrefs.com/es
  3. SimilarWeb: Fornisce informazioni sul traffico del sito web. Questo strumento viene utilizzato dalle aziende del settore marketing per avere una visione più approfondita del funzionamento del proprio sito web e del modo in cui attira i visitatori. Permette inoltre di analizzare le fonti di traffico ricevute dal sito web per valutare il tipo di strategie da seguire. https://www.similarweb.com/es/

Strumenti applicabili alle reti sociali:

  1. Per analizzare il posizionamento dei vostri profili ed essere in grado di sviluppare strategie in merito: Google Analytics o Metricool.
  2. Per poter organizzare i post o le pubblicazioni consigliamo l’uso di Meta (che collega Instagram e Facebook) e di Google Calendar per organizzare le pubblicazioni nel tempo.
  3. Per quanto riguarda il servizio clienti, consigliamo l’uso di Callbell, che consente di sistematizzare i contatti con i clienti attraverso WhatsApp, Facebook o Telegram, tra le altre applicazioni.

Strumenti gratuiti accessibili da Google:

  1. Google My Business: una piattaforma per le aziende che cercano di ottenere maggiore visibilità con la quale è possibile modificare diverse informazioni disponibili online sulla propria attività (orario, indirizzo, recensioni, ecc.).
  2. Google Sites: se la vostra conoscenza della programmazione è di base, con questo strumento potete creare un sito web molto facilmente. Permette agli utenti di pubblicare vari tipi di informazioni (file, documenti, presentazioni, ecc.) sul loro sito web create in base alle loro esigenze e completamente personalizzabili con gli elementi caratteristici del loro marchio.
Freepik