Argomento 3 Costruire relazioni efficaci e di successo

Mettetevi in contatto con i professionisti che possono fornirvi l’assistenza di cui avete bisogno. Ad esempio, parlate con gli amici che sono coinvolti nel settore che vi interessa e che potrebbero portarvi a nuove opportunità. Altrimenti, se siete alla ricerca di nuove tattiche per i social media, potreste seguire un webinar tenuto da un esperto e poi interagire con il suo profilo online. Chiedere suggerimenti ai colleghi o fare ricerche online sono due modi per scoprire le migliori opportunità di networking.

Per mantenere relazioni vantaggiose, è necessario coltivare regolarmente la rete. Per esempio, se vi siete iscritti a un’associazione professionale, potrebbe essere utile partecipare a diversi eventi ogni anno o essere informati sulle attività degli altri membri. Può migliorare il rapporto complessivo anche solo inviando una rapida e-mail a un contatto per esprimergli il proprio interesse per la sua vita professionale. Prendete in considerazione l’idea di controllare i vostri contatti più importanti una volta alla settimana o di incontrarvi con loro per motivi di lavoro.

Seguite il background professionale e i tentativi di lavoro dei vostri contatti, in modo da essere pronti a offrire assistenza se necessario. Rendersi una risorsa per gli altri può aiutare i vostri contatti a fare affidamento sulle vostre conoscenze e a rispettarle. I vostri contatti potrebbero essere più adatti a sostenere le vostre iniziative se offrite un’assistenza utile. Se un contatto vi chiede una guida, non aspettate e rispondete il prima possibile. Se non siete abbastanza esperti per aiutarli a risolvere il loro problema, suggerite un altro contatto o parlatene in un gruppo di networking.

Creare, coltivare e comunicare con i propri contatti può essere fatto online. I social media possono essere utili per creare una rete di contatti con gli imprenditori locali, per ritrovare i vecchi contatti o per avviare conversazioni con le persone che incontrate al lavoro. Un amico o un conoscente potrebbe diventare un partner commerciale in futuro, soprattutto se avete obiettivi e hobby comuni. Un primo passo sotto forma di messaggio veloce o di richiesta di amicizia a un nuovo contatto può aiutarlo a ricordarsi di voi e a convincerlo a stabilire un legame.

Se lavorate per un’azienda, è possibile che questa organizzi regolarmente eventi per promuovere l’interazione tra i dipendenti. Poiché queste persone si incontrano quotidianamente, partecipare alle feste aziendali, ai ritiri aziendali o agli eventi della comunità può aiutarvi a conoscere una serie di contatti importanti. Dopo aver legato con i vostri colleghi, chiedete loro se sono disposti a scambiarsi le informazioni sui contatti commerciali. Assicuratevi di essere al corrente del calendario sociale della vostra azienda, in modo da potervi organizzare in anticipo per gli eventi.

Spesso è fondamentale mantenere i contatti con le nuove conoscenze acquisite in occasione di un evento offline o online. In questo modo dimostrate il vostro interesse per le loro iniziative imprenditoriali e la vostra capacità di rendere conto del vostro operato. Di conseguenza, un contatto potrebbe pensare a voi per le prossime offerte di lavoro o opportunità. Inoltre, potrebbe essere più aperto ai vostri consigli o disposto a condividere i propri, il che potrebbe migliorare i progressi e le tattiche della vostra azienda.

Un breve riassunto del vostro background, degli hobby professionali e delle informazioni personali si chiama elevator pitch. Vi permette di trasmettere rapidamente l’obiettivo dei vostri sforzi di networking, facilitando così la creazione di connessioni più efficaci. Pensate di delineare tre idee cruciali che aiutino gli altri a comprendere il vostro punto di vista. Potrebbe essere utile salvare il discorso dell’ascensore in un documento per poterlo modificare in seguito.

Fonte: Free Photo by Drazen Zigic | Allegre colleghe di lavoro che si divertono a parlare in corridoio (freepik.com)